Deutsche Schule Mailand - Scuola Germanica di Milano

Certificazione di qualità “Scuola Tedesca all’estero di eccellenza“ - BLI 2.0

La DSM ha ottenuto per la prima volta il certificato di qualità come “eccellente scuola tedesca all’estero” nel 2011. Dopo sei anni ha avuto luogo la seconda ispezione (BLI 2.0), dal 13 al 17 novembre 2017.

Un team di tre ispettori e ispettrici ha avuto modo di esaminare da vicino la DSM. In precedenza erano stati visionati innumerevoli documenti per cui durante la settimana d’ispezione il team ha avuto modo di visitare le lezioni e di intervistare vari gruppi appartenenti alla comunità scolastica. In seguito alla DSM è stato rinnovato il certificato di qualità. Un risultato molto soddisfacente è stata la valutazione positiva della qualità didattica: nei quattro ambiti di qualità la DSM supera gli standard richiesti e migliora così sensibilmente il risultato della prima visita ispettiva.

Il gruppo di coordinamento della qualità scolastica (Steuergruppe) ha visionato i risultati sotto la guida della consulente per la qualità, signora Luthardt, e ha evidenziato i punti principali.

La DSM può essere orgogliosa dei seguenti risultati della BLI:

  • la scuola pone al centro delle proprie azioni la qualità pedagogica
  • il personale docente e non docente è motivato, disponibile ed innovativo
  • le strategie per la soluzione dei conflitti funzionano
  • le nuove linee guida
  • il curriculum delle competenze sociali

Nei seguenti punti sono necessari interventi mirati:

  • teambuilding e rafforzamento del team di dirigenza scolastica
  • offerta per il tempo pieno
  • programma per l’utilizzo dei nuovi media
  • riflessioni sui processi di apprendimento (Feedback)
  • orientamento strategico della scuola
  • È stato stilato un piano triennale per lo sviluppo della qualità. Un punto centrale è lo sviluppo del programma per l’utilizzo dei nuovi media (Medienkonzept), al quale sta lavorando un gruppo misto con docenti, studenti e genitori. Ulteriori punti per lo sviluppo della qualità didattica riguardano lo sviluppo della competenza linguistica in tedesco, l’inclusione, in particolare le misure previste dalla DSM per i ragazzi con disturbi specifici di apprendimenti (p.e. dislessia), la verifica delle misure del curriculum di competenze. Si prevede inoltre la messa in pratica con successiva verifica del curriculum delle competenze sociali. Per sviluppare la qualità in ambito organizzativo la scuola dovrà intervenire sull’orientamento strategico e sul programma scolastico.

     

    Deutsche Schule Mailand - Scuola Germanica di Milano
    Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per monitorare e migliorare l’esperienza di navigazione. Continuando a navigare, interagendo con il nostro sito web, scorrendo le pagine o cliccando il pulsante OK si autorizza l’utilizzo dei cookie su questo sito.