Deutsche Schule Mailand - Scuola Germanica di Milano

Leitbild DSM, Identificazione con la scuola

Leitbild DSM, Identificazione con la scuola

Identificazione con la scuola

La Scuola Germanica di Milano persegue la realizzazione di una comunità solidale, caratterizzata da un comportamento sociale attivo, dall'attenzione per il prossimo e dall'impegno personale nella vita scolastica. Ciò alimenta il senso di orgogliosa appartenenza alla scuola ("Schulstolz"), consolida l'identificazione con la scuola e rafforza uno spiccato sentimento comunitario („Gemeinschaftsgefühl"). La Scuola si impegna a sviluppare la sua immagine e il suo ruolo, coerentemente con l'incarico di eccellenza („Exzellenzauftrag") affidatole. La stretta collaborazione con le famiglie degli alunni, improntata alla reciproca fiducia, favorisce il successo scolastico; la famiglia porta insieme alla scuola la responsabilità congiunta dell'istruzione e dell'educazione degli allievi.

La scuola sostiene un'Associazione di ex-alunni che mantiene vivi i rapporti con la Scuola, e promuove la creazione di reti di contatto che proseguano anche oltre il percorso scolastica.

Come ci IDENTIFICHIAMO con la DSM

Il lungo periodo scolastico trascorso insieme, spesso già a partire dalla scuola dell’infanzia, altre volte dalla scuola primaria fino alla maturità, favorisce il nascere e il consolidarsi di rapporti tra allievi, genitori e insegnanti. Numerosi ex-allievi della scuola, diventati a loro volta genitori, iscrivono i loro figli alla DSM e contribuiscono a rafforzare ancora di più il senso di appartenenza alla nostra scuola.

  • La partecipazione attiva alla vita scolastica si esprime in molteplici occasioni, tra cui gli eventi organizzati dalla SMV, progettati dai rappresentanti di classe insieme agli insegnanti di fiducia nell’ambito del seminario per i rappresentanti di classe che si svolge all’inizio di ogni anno scolastico. Anche le serate a tema organizzate e gestite in autonomia dai genitori sono un segno dell’interesse e dell’impegno nei confronti della scuola.
  • I nuovi insegnanti, sia inviati dalla Germania (ADLK – Auslandsdienstlehrkräfte) sia gli insegnanti – tedeschi e italiani – assunti con contratto di lavoro locale (OLK – Ortslehrkräfte) hanno la possibilità di integrarsi velocemente nel collegio docenti. Ognuno di loro è affiancato da un mentore, e sin dall’inizio dell’anno scolastico numerose iniziative dedicate al personale insegnante (gite, escursioni, attività sportive, yoga ecc.) favoriscono l’inserimento nella vita scolastica e l’identificazione con la scuola.
  • La collaborazione con le famiglie è particolarmente intensa quando si tratta di iniziative di più ampia portata (per esempio i concorsi regionali Jugendmusiziert – Gioventù in musica – o i progetti di scambio teatrali, ai quali partecipano alunni provenienti da scuole di altri paesi). In questi casi le famiglie della DSM si mostrano sempre molto disponibili a ospitare i partecipanti provenienti da altre scuole o da altri paesi.
  • Il particolare senso di comunità si percepisce anche nella “Lesestube”, la biblioteca per le classi 1-6, che viene gestita da genitori volontari, così come nell’organizzare della Warteklasse (classe d’attesa), che costituisce un altro esempio di cooperazione tra scuola e genitori che si offrono come volontari per la sorveglianza degli alunni, o in occasione dell’Oktoberfest, anch’esso gestito da un gruppo di genitori. La profondità di questo senso di appartenenza si manifesta quando vi sono situazioni di vera e propria emergenza, ad esempio quando si presenta la necessità di sostenere e stare vicino a bambini che si trovano in una situazione familiare particolarmente difficile.
  • La direzione scolastica cura con particolare attenzione il rapporto con le famiglie, attraverso circolari dedicate a specifici eventi o a notizie sulla vita scolastica, e attraverso la propria pagina web. I componenti della Direzione scolastica allargata, così come il personale della segreteria e dell’amministrazione e la Direzione Amministrativa sono sempre a disposizione di genitori e allievi per ogni loro esigenza.
  • Un elemento fondamentale della comunicazione scolastica e di identificazione con la Deutsche Schule Mailand-Scuola Germanica di Milano è costituito dall’annuario che riassume con immagini i successi e gli eventi salienti di tutti gli ordini della scuola durante l’anno scolastico appena trascorso.
  • La “Associazione ex-alunni DSM e Istituto Giulia” mantiene vivo il contatto tra gli ex allievi, organizza tutti gli anni incontri ed eventi culturali e contribuisce alle attività di raccolta fondi a favore di specifici progetti scolastici. La rete degli ex allievi si mette a disposizione degli allievi che attualmente stanno frequentando la scuola nell’ambito delle attività di orientamento, fornendo testimonianze sui propri percorsi di studio e di carriera professionale e favorendo i contatti con il mondo del lavoro.

Progetti e sviluppi futuri

  • Rafforzare la collaborazione con l’Associazione Ex-alunni nell’ambito degli stage curricolari ed extra curricolari.
  • Consolidare la consuetudine della serata culturale dell’Associazione Ex-alunni, promuovendo la partecipazione di ex alunni che operano nell’ambito artistico.
  • Portare avanti lo sviluppo del sito web per migliorare la comunicazione e l’identificazione con la scuola.
  • Sviluppare idee per oggetti promozionali ad uso scolastico che esprimano l’identificazione con la DSM.
Deutsche Schule Mailand - Scuola Germanica di Milano
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per monitorare e migliorare l’esperienza di navigazione. Continuando a navigare, interagendo con il nostro sito web, scorrendo le pagine o cliccando il pulsante OK si autorizza l’utilizzo dei cookie su questo sito.