Deutsche Schule Mailand - Scuola Germanica di Milano
Corsi facoltativi - Arbeitsgemeinschaften-Angebote

Corsi facoltativi

I nostri corsi facoltativi integrano e ampliano le lezioni, con un’offerta differenziata per la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria. Le attività proposte prendono sempre spunto dalle abilità e dagli interessi degli allievi e i corsi spaziano dall’ambito creativo (coro, arte figurativa e teatro), a quello scientifico, linguistico e sportivo.

Alcuni dei corsi facoltativi per gli allievi del Gymnasium implicano la partecipazione a concorsi internazionali per scuole secondarie europee, come i concorsi Business@school (promosso da Boston Consulting Group) e “Jugend forscht/Schüler experimentieren", competizione a squadre in ambito scientifico.

Scuola Primaria

  • Leggi l'elenco di tutti i corsi facoltativi per l'anno scolastico 2019/2020

Scuola Secondaria

I corsi iniziano dal 09-09-2019, le variazioni sono esposte a scuola. Gli allievi interessati si possono iscrivere il primo giorno del Corso direttamente dall'insegnante responsabile. Ci riserviamo modifiche, numero di partecipanti.

Nel dettaglio

Diplomi DELF SCOLAIRE di lingua francese

Il corso facoltativo DELF (Classi 7 – 12) è rivolto agli studenti che hanno scelto francese come seconda lingua. Il corso prepara gli studenti all’esame per ottenere il diploma DELF Scolaire, la versione scolastica per i ragazzi della scuola secondaria del Diploma di studi di lingua francese rilasciato dal Ministero francese dell’Educazione Nazionale. La DSM organizza la partecipazione all’esame in collaborazione con l’Institut français di Milano.

Il DELF Scolaire comprende 4 diplomi indipendenti, di difficoltà progressiva, che corrispondono ai primi quattro livelli del Quadro Europeo Comune di Riferimento per le lingue (QECRL):

  • DELF A1: Prime conoscenze linguistiche
  • DELF A2: Competenza elementare
  • DELF B1: Livello intermedio
  • DELF B2: Utente indipendente

I diplomi DELF Scolaire non hanno limite di validità e sono riconosciuti a livello internazionale. Per iscriversi all’università in Francia, è richiesto il livello minimo B2.

Per informazioni e approfondimenti, visita il sito dell’Institut français Milano.

Mediazione dei conflitti

La „Streitschlichter-AG“ è il corso facoltativo per gli alunni della Scuola Secondaria che fornisce strumenti e competenze pratiche per intervenire come mediatori di conflitti all'interno della scuola, e non solo.  Il gruppo, coordinato dall'insegnante di riferimento signora Sogno, si riunisce regolarmente ogni settimana per valutare e discutere le situazioni di conflitto  e di difficoltà di relazione presenti nelle classi e per sviluppare progetti di mediazione rivolti in particolare agli alunni degli ultimi anni della Scuola Primaria e della classe 5.

GIN - Global Issues Network

GIN è l’abbreviazione di Global Issues Network, una rete di scuole che si fonda sull’idea che alunni provenienti da diverse nazioni si incontrino per alcuni giorni a Lussemburgo per uno scambio di idee su un argomento specifico inerente la sostenibilità e un mondo più giusto, e per mettere in moto un cambiamento.

L’argomento della conferenza di quest’anno, che si svolgerà come sempre a Lussemburgo, è Committing to our World’s Most Vulnerable People, Places and Resources.

L’obiettivo del progetto GIN è infatti quello di incoraggiare i giovani ad avviare azioni concrete per un cambiamento positivo.

Model United Nations (MUN) – Per i giovani talenti della DSM

Model United Nations Schleswig-Holstein, in breve MUN-SH, è un gioco di ruolo per studenti dai 15 ai 21 anni che simula le Nazioni Unite.

Le simulazioni MUN si svolgono in tutto il mondo e in diverse lingue. La nostra scuola ha già partecipato alle conferenze presso il Consiglio Regionale dello Schleswig Holstein a Kiel (MUN SH) e a quello del Baden-Württemberg a Stoccarda (MUN BW). Gli allievi della DSM e gli altri partecipanti dalla Germania e dall’estero si calano nel ruolo di diplomatici dei Paesi membri delle Nazioni Unite e delle organizzazioni non governative come UNHCR, Greenpeace o Medici senza Frontiere.

I ragazzi discutono i diversi argomenti definiti in anticipo, nei vari comitati, quali l’Assemblea Generale, il Consiglio di sicurezza, il Consiglio dell’economia e degli affari sociali; gli incontri sono mirati a elaborare e approvare una “bozza di risoluzione”, cioè una disposizione valida in tutto il mondo. Dal 2019, inoltre, viene simulato anche un processo del Tribunale internazionale con 15 giovani nel ruolo di giudici.

La conferenza è documentata da un’ampia rappresentanza giornalistica, anche questa formata in parte da giovani partecipanti. In tal modo tutti gli avvenimenti nei Comitati vengono trasmessi ogni sera live nei notiziari, pubblicati in un apposito quotidiano e online con reportage da “dietro le quinte” e trasmissioni in diretta.

Ovviamente non va trascurato neanche l’aspetto formale: gli allievi devono presentarsi ai lavori dei vari comitati in abbigliamento business e sono invitati a partecipare all’ultima sera al “ballo dei diplomatici” – un evento da non perdere, dopo questi impegnativi dibattiti!

Links:

Deutsche Schule Mailand - Scuola Germanica di Milano
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per monitorare e migliorare l’esperienza di navigazione. Continuando a navigare, interagendo con il nostro sito web, scorrendo le pagine o cliccando il pulsante OK si autorizza l’utilizzo dei cookie su questo sito.
Per maggiori informazioni riguardo ai cookie clicca qui. Ok